martedì, dicembre 11, 2018
TIciVINO

BONDOLA, PIZZORIN – 2009

La BONDOLA, Ticino DOC, da uva: Bondola. Affinamento: 14 mesi in barriques di 2° e 3° passaggio. Il primo anno di produzione è il 2009. La produzione annua: nel 2009 Giancarlo ha imbottigliato 300 bottiglie. Produttore: Cantina Pizzorin, Sementina (articolo qui)

annata 2009 –  degustazione del 28 maggio 2011

colore rosso rubino

al naso si sente un po di speziatura, ma esce anche un po’ di riduzione

al palato è leggermente nervoso, i tannini sono un po’ ruvidi e un po’ rustici, l’acidità è abbastanza esuberante

tutte caratteristiche abbastanza tipiche della BONDOLA, un vitigno che dà un vino nostrano, che molto parla del Canton Ticino e delle sue origini rurali.

È interessante provare una bondola un po’ addomesticata dalla barrique, che essendo comunque di 2° e 3° passaggio, è poco invadente e non sovrasta per nulla.

Leave A Response

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di parti terzi per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico generato maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi