venerdì, novembre 24, 2017
TIciVINO

DESMA 2009 e 2012

DESMA

  • Nobili Radici
  • spumante con rifermentazione in autoclave.
  • uve: Pinot Noir 35% e Chardonnay 65%
  • rifermentazione mediante aggiunta di mosto fresco
  • maturazione in autoclave (metodo Martinotti) per 6 mesi
  • prima annata di produzione: 2009
  • produttore: Vini Latini, Tremona – qui

latini tremona maggio 2014 36 400x300

2009 – vino spumante metodo charmat da uve Pinot Nero e Chardonnay. Metodo di produzione: CHARMAT in autoclave. Prima della seconda fermentazione, quella che porterà alla presa di spuma, viene aggiunto del mosto non sbiancato. Sosta sui lieviti per 9 mesi. Il vino non viene sbiancato. Prima vendemmia di produzione: 2009 con 7’500 bottiglie
 
2009 – assaggio del 6 maggio 2012: il colore si presenta abbastanza carico e leggermente tendente al bruno (non è forse particolarmente invitante, ma è da considerare il fatto che il colore è soprattutto dato dall’aggiunta di mosto non sbiancato aggiunto al momento della presa di spuma). Nel suo complesso il vino risulta essere molto piacevole, morbido e profumato. Insomma è ancora (probabilmente) una prima versione. Interessante prodotto ticinese. Da tener d’occhio!! (VF)latini tremona maggio 2014 35 400x265
 
2009 – assaggio del 6 maggio 2012: Sorpreso da questa bollicina “direi atipica” del ticino, con il suo colore dorato, il perlage un po debole, al naso è intenso, fruttato con agrumi, ananas, mango, cosi in bocca, morbido ricco pieno, di media persistenza, equilibrato, adatto ad un aperitivo accompagnato, ma anche per un brindisi di fine pasto. (RC)

p1000684ot

annata 2012 – assaggio del 25 maggio 2014

Si tratta della terza annata. Il colore si è ingentilito rispetto alla prima uscita. È molto chiaro. Al palato c’è morbidezza ed eleganza con un residuo zuccherino abbondante. La bolla sembra svanire abbastanza velocemente. Dalla prima versione assaggiata è sicuramente stato fatto un balzo qualitativo importante.

p1000686w

Like this Article? Share it!

Leave A Response