venerdì, novembre 24, 2017
TIciVINO

GIALDI VINI SA – MENDRISIO

alt

La Gialdi Vini SA viene fondata nel 1953 a Mendrisio da Guglielmo Gialdi, padre dell’attuale direttore, Feliciano Gialdi, che ne segue la direzione dal 1980. All’inizio l’attività era rivolta al commercio di vini principalmente importati dall’Italia e solo successivamente si dedica alla produzione di vini Ticinesi, quando nel 1984 l’azienda acquista una cantina nel Sopraceneri.

Grazie a continui e notevoli investimenti, oggi la Giandi Vini SA, che controlla anche le aziende Brivio (dal 2001) e Zamberlani (dal 2006), vinifica quasi un milione di Kilogrammi di uva all’anno.

I vigneti non sono di proprietà. Gialdi Vini lavora con numerosi viticoltori (circa 400), che conferiscono uve di qualità.

Nel 2010 la cantina è stata ulteriormente ampliata e ristrutturata in alcune sue parti.

Le barricaie si trovano nelle vecchie cantine scavate a ridosso del Monte Generoso. Sono 10 stanze, la cui caratteristica principale consiste nel fatto che sul fondo del locale si trovano dei ‘soffioni’ cioè delle ‘bocche’ da cui filtra un’aria proveniente dalla montagna e che mantiene il locale ad umidità e ad una temperatura costante tutto l’anno di 10 – 12 °C.

La prima bottiglia prodotta è del 1984. I vigneti si trovano principalmente nel Sopraceneri, nella regione delle Tre Valli (Bassa Leventina, Valle di Blenio e Riviera).

L’enologo è Alfred (Fredy) De Martin

La produzione annua è di 900’000 kg di uva, circa 1 milione di bottiglie

alt

alt

alt

foto: sul lato destro, a ridosso del Monte Generoso, si vedono le cantine. L’interno è appunto scavato nella roccia.

alt

alt

in queste due foto (sopra) si vede bene come la cantina è parte della montagna!

alt

qui si vede la barricaia nuova, ristrutturata nel 2010 in grado di contenere fino a 800 barriques.

alt

alt

barriques: Le barriques vengono usate 3 volte. Ogni anno vengono sostituite 1/3 di barriques. Sono acquistate da 9 bottai selezionati e le tostature cambiano ogni anno, in base a come va l’annata. Attualmente sono utilizzate 1700 barriques per l’affinamento dei vini Gialdi e Brivio.

alt

Nel 2010 la cantina è stata notevolmente ampliata e la parte nuova è stata adibita a zona vinificazione e stoccaggio.

alt

alt

alt

l’enologo: Alfred (Fredy) De Martin

VINI ROSSI:

  1. TERRE ALTE Rosso – Ticino doc Merlot (prodotto dall’annata 2011)
  2. MALVAGLIA – Ticino doc (prodotto fino all’annata 2010)
  3. TRE VALLI – rosso – marchio ViTi
  4. SERRAVALLE – Ticino doc Merlot
  5. BIASCA PREMIUM – Ticino doc Merlot
  6. GIORNICO ORO – Ticino doc Merlot
  7. ARZO – Ticino doc Merlot
  8. SASSI GROSSI – barriques – Ticino doc Merlot
  9. TRENTASEI – barriques – Ticino doc Merlot
  10. ESTRO – IGT della Svizzera Italiana
  11. QUATTROMANI – Ticino doc Merlot (in collaborazione con Brivio, Tamborini, Delea)

VINI BIANCHI:

  1. TERRE ALTE – Ticino doc bianco di Merlot (prodotto dall’annata 2012)
  2. TRE VALLI BIANCO – Ticino doc bianco di Merlot
  3. RAMOLO – bianco del Ticino doc
  4. CARISMA – Ticino doc Chardonnay
  5. BIANCOSPINO – barriques – Bianco del Ticino doc

VINI ROSA:

  1. TRE VALLI ROSATO – Ticino doc Rosato di Merlot
  2. TERRE ALTE ROSATO – Ticino doc Rosato di Merlot

VINI DOLCI:

  1. MINO – vino da dessert

SPUMANTI:

  1. SOTTOSOPRA – blanc de noir: metodo classico da Pinot Nero

alt

… i vini rossi (sopra) e i vini bianchi (sotto) …

alt

Le nuove etichette, dal 2013:

alt

alt

alt

alt

TERRE ALTE – BIANCO

  • bianco di merlot – TICINO DOC
  • uva: merlot 100%
  • zona di produzione: Tre Valli (Bassa Leventina, Rivera e Valle di Blenio)
  • vinificazione in bianco in vasche di acciaio inox termo condizionate
  • 1mo anno di produzione: 1986
  • degustazione annata 2010: qui

alt

alt

RAMOLO

  • bianco del TICINO DOC
  • uve: Pinot Grigio 40%, Sauvignon Blanc 30%, Chardonnay 15%, Semillon 15%
  • zona di produzione:  Pinot Grigio e Chardonnay della Valle di Blenio; Sauvignon Blanc e semillon del Mendrisiotto
  • vinificazione separata per ogni vitigno in vasche inox
  • assemblaggio prima dell’imbottigliamento
  • degustazione annata 2009: qui

alt

CARISMA

  • bianco del TICINO DOC
  • uve: Chardonnay 100%
  • zona di produzione:  Valle di Blenio
  • vinificazione: le uve dopo essere state pigiate e parzialmente diraspate, fermentano in vasche inox. Una piccola parte, circa l’8%, matura in barrique
  • assemblaggio prima dell’imbottigliamento
  • degustazione annata 2010: qui

alt

BIANCOSPINO

  • bianco del TICINO DOC
  • uve: Pinot Nero 80%, Chardonnay 20%
  • zona di produzione:  Pinot Nero della zona delle Tre Valli e Chardonnay della Valle di Blenio
  • vinificazione separata per ogni vitigno in vasche inox. Lo chardonnay fermenta e matura in barriques.
  • affinamento per 8 mesi in barriques francesi (70% nuove e 30% di secondo passaggio)
  • assemblaggio prima dell’imbottigliamento

TERRE ALTE ROSSO

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Tre Valli (Bassa Leventina, Riviera, Valle di Blanio)
  • vinificazione in vasche di acciaio inox termo condizionate

alt

alt

MALVAGLIA

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Comune di Malvaglia nella Valle di Blanio
  • vinificazione con macerazione di 10-12 giorni in vasche inox
  • maturazione in botti di rovere da 34 e 42 ettolitri per 12 mesi

alt

BIASCA PREMIUM

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Comune di Biasca
  • vinificazione con macerazione di 12-14 giorni in vasche inox
  • maturazione: 12 mesi in barriques di 2° e 3° passaggio

alt

la nuova etichetta introdotta con l’annata 2011:

alt

alt

GIORNICO ORO

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Comune di Giornico
  • vinificazione con macerazione di 12-14 giorni in vasche inox
  • maturazione in parte in botti di rovere da 25 e 42 ettolitri e in parte in barriques di 2° e 3° passaggio per 12 mesi
  • scheda degustazione – qui
  • febbraio 2011 – annata 2008 (confronto) – qui
  • maggio 2012 – annata 1998 – qui

alt

la nuova etichetta introdotta con l’annata 2011:

alt

alt

ARZO

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Comune di Arzo, nel Mendrisiotto, Monte San Giorgio
  • vinificazione con macerazione di 12-14 giorni in vasche inox
  • maturazione: 12 mesi in barriques di 2° e di 3° passaggio.

alt

alt

SASSI GROSSI

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Sopraceneri (Bassa Leventina e Riviera)
  • vinificazione: lunga macerazione in vasche inox
  • maturazione in barriques francesi per oltre 15 mesi
  • scheda degustazione – qui
  • 14 marzo 2012 – annata 2009 – qui
  • 8 maggio 2012 – verticale annate da 1986 al 2011 – qui

alt

la nuova etichetta

alt

alt

TRENTASEI

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Tre Valli
  • appassimento delle uve per 15 giorni in appositi locali termoventilati
  • vinificazione con macerazione di 14 giorni in vasche inox
  • maturazione in barriques nuove francesi per 36 mesi
  • annate prodotte: 2003, 2005, 2009 (uscirà nel 2013)
  • 14 marzo 2012 – annata 2005 – qui

alt

alt

alt

ESTRO

  • VINO DA TAVOLA
  • uve: Petit Verdot 31%, Merlot 30%, Syrah 29%, Cabernet Sauvignon 10%
  • zona di produzione:
  • vinificazione con macerazione di 12-15 giorni in vasche inox
  • ogni vitigno è vinificato separatamente e assemblato prima dell’imbottigliamento
  • maturazione in barriques francesi di 2° e 3° passaggio per circa 12-16 mesi

 alt

alt

TRE VALLI ROSSO – VITI

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Tre Valli (Bassa Leventina, Riviera, Valle di Blanio)
  • vinificazione in vasche di acciaio inox termo condizionate
  • maturazione: in parte in barriques di 2° e 3° passaggio, e in parte in botti di rovere da 34 e 61 ettolitri
  • marchio di qualità ViTi

alt

TRE VALLI ROSATO

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • zona di produzione:  Tre Valli
  • fermentazione in vasche di acciaio inox termo condizionate

alt

MINO

  • VINO DA DESSERT DOLCE
  • annata 2000 – uve: muller thurgau 50%, moscato bianco 50%
  • annata 2002 – uve: riesling silvaner 65%, chardonnay 25%, moscato bianco 10%
  • zona di produzione:  Valle di Blenio
  • uve raccolte mature e messe ad appassire in appositi locali termoventilati.
  • diraspatura manuale, acino per acino
  • maturazione in barriques francesi per oltre 12 mesi

alt

SOTTOSOPRA

  • Ticino DOC
  • Bianco di Pinot Nero
  • Spumante Metodo Classico
  • Pas Dosè
  • scheda degustazione – qui
  • 14 marzo 2012 – annata 2008 – qui

alt

alt

QUATTROMANI

  • TICINO DOC
  • uve: merlot 100%
  • produttori:
  • vinificazione:
  • maturazione in barriques

alt

alt

alt

alt

un gruppo di appassionati in visita alla cantina …

alt

la degustazione di tutti i vini di Gialdi e Brivio il 29 maggio 2011 in occasione della manifestazione Cantine Aperte …

link: articolo del 21/7/2011 su NonSoloDiVino: qui

Gialdi Vini SA
via Vignoo 3
6850 Mendrisio
091/640.30.30
www.gialdi.ch

Like this Article? Share it!

Leave A Response