domenica, novembre 19, 2017
TIciVINO

Il Merlot è un’uva a bacca rossa molto diffusa in tutto il mondo. È presente in tutte le nazioni produttrici di vino, come si evince anche dall’elenco sottodescritto. È una varietà che si adatta molto bene in zone climatiche molto differenti tra loro. Alcune zone più vocate producono vini tra i più eleganti e nobili al mondo. Le zone più rinomate sono quelle di Pomerol e di Saint-Emilion in Francia, considerata la patria di questo vitigno. Il Merlot è arrivato qui in Canton Ticino tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900: dopo attente prove di vinificazione si è stabilito essere la varietà meglio espressiva del nostro territorio.

superfici allevate a Merlot nel Mondo (dati aggiornati al 2012):

  • Francia: 114’015 ha
  • Italia: 24’141 ha
  • Stati Uniti: 23’678 ha
  • Cina: 15’000 ha
  • Spagna: 13’792 ha
  • Bulgaria: 11’354 ha
  • Romania: 10’988 ha
  • Cile: 10’041 ha
  • Australia: 9’266 ha
  • Sud Africa: 6’319 ha
  • Argentina: 6’279 ha
  • Moldavia: 5’000 ha
  • Ukraina: 3’000 ha
  • Ungheria: 1’947 ha
  • Russia: 1’600 ha
  • Nuova Zelanda: 1’262 ha
  • Canada: 1’139 ha
  • Brazile: 1’089 ha
  • SVIZZERA: 1’028 ha
  • Israele: 1’000 ha
  • Marocco: 1’000 ha
  • Messico: 1’000 ha
  • Tunisia: 1’000 ha
  • Algeria: 1’000 ha
  • Slovenia: 996 ha
  • Giappone: 900 ha
  • Uruguay: 867 ha
  • Portogallo: 772 ha
  • Austria: 644 ha
  • Libano: 500 ha
  • Turchia: 450 ha
  • Germania: 431 ha
  • Grecia: 400 ha
  • Repubblica Ceca: 90 ha
  • Cipro: 63 ha
  • Bolivia: 30 ha
  • Regno Unito: 2 ha

Totale superficie di MERLOT al mondo: 280’083 ha

Like this Article? Share it!

Leave A Response