domenica, novembre 19, 2017
TIciVINO

TENUTA SAN GIORGIO – RUDOLPH – CASSINA D’AGNO

La Tenuta San Giorgio di Mike Rudolph viene fondata nel 2002. Mike Rudolph è nato nel 1965 a Mount Kisco (U.S.A.) ed è cresciuto a Zurigo. Si è laureato in economia e ha lavorato per 12 anni nel settere economico. Nel 2001 si è trasferisce in Ticino, dove possiede una proprietà a Cassina d’Agno ricevuta dalla sua famiglia. Qui inizia a collaborare con Daniel Huber. Studia a Bordeaux e inizia la sua propria attività di viticoltore vinificatore con la vendemmia 2002. La prima vinificazione in proprio: nel 2002 con 3’000 bottiglie. Attualmente la proprietà è di 8 ha e i vigneti si trovano a:

  • Cassina d’Agno:
    • 2 ha piantati principalmente a Merlot, con Cabernet Sauvignon, Sauvignon Blanc e Chardonnay
    • l’età delle vigne varia dai 3 ai 30 anni
    • con le uve dei ceppi più vecchi viene vinificato l’ARCO TONDO
    • con le uve dei ceppi più giovani viene vinificato il SOTTOROCCIA.
    • Il Sauvignon Blanc viene impiegato per il RAGGIO DI SOLE.
    • Con lo chardonnay uscirà nel 2014 lo spumante metodo classico PIZZICHINO.
  • Agno:
    • 1.5 ha piantati a Merlot e Cabernet Franc
  • Vernate:
    • tre appezzamenti per un totale di 1.3 ha, piantati a Merlot e Cabernet.
    • Con il Merlot viene vinificato il CRESCENDO.
    • Il Cabernet Franc viene utilizzato per l’ARCO TONDO
    • nel 2008 qui sono stati piantati 400 ceppi di Petit Verdot.
  • Pura:
    • 2 ha recentemente piantati con 10’000 ceppi tra Merlot, Cabernet Franc e Malbec, Marselan, Pinot Grigio, Pinot Bianco e Kerner
  • Bedigliora:
    • qui è stato piantato lo Chardonnay nel 2009
  • Barico:
    • 1’200 ceppi di Merlot con oltre 25 anni di età
  • Madonna del Piano:
    • mezzo ettaro piantato a Merlot e Pinot Nero da più di 20 anni
    • il Pinot Nero contribuisce alla produzione dello spumante PIZZICHINO
  • Sessa:
    • 1’000 ceppi di Sauvignon Blanc che contribuiscono al RAGGIO DI SOLE

produzione annua: circa 30/40’000 bottiglie

A questo link è possibile leggere la degustazione della collezione 2009 dell’Associazione Viticoltori Vinificatori, degustazione di aprile 2013: qui

filosofia:

  • ricerca di autenticità nell’espressione del territorio e dell’annata.
  • Ogni vigneto è vinificato separatamente.
  • lunghe macerazioni di 25-30 giorni in legno e in cemento
  • maturazioni in legno

I VINI:

  • TRATTO FINO
  • MEANDRO
  • RAGGIO DI SOLE
  • PIZZICHINO – Spumante Metodo Classico
  • SOTTOROCCIA
  • CRESCENDO
  • ARCO TONDO – Riserva

TRATTO FINO

  • uve: Merlot vinificato in bianco & Kerner
  • il merlot è ottenuto dai vini rossi secondo il metodo saignée
  • vinificazione in cemento
  • affinamento in grandi botti di legno

MEANDRO

  • uva: Chardonnay
  • vigneto di Bedigliora
  • vinificazione e affinamento in barriques usate

RAGGIO DI SOLE

  • uve: Sauvignon Blanc
  • vigneto di Cassina d’Agno e di Sessa
  • vinificazione e affinamento in barriques

SOTTOROCCIA

  • uve: Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon
  • vinificazione: in serbatoi di acciaio
  • affinamento: in botti di legno e barriques usate

CRESCENDO

  • uve: Merlot
  • vigneto a Vernate
  • vinificazione: in botti di legno
  • affinamento: 12 mesi in barriques nuove e usate

ARCO TONDO

  • uve: Merlot e Cabernet Franc
  • a seconda dell’annato ci può anche essere del Cabernet Sauvignon e del Petit Verdot
  • RISERVA
  • vinificazione: in botti di legno
  • affinamento: 18 mesi in barriques sia nuove sia usate

PIZZICHINO

  • SPUMANTE METODO CLASSICO
  • uve: Pinot Nero
  • rifermentazione in bottiglia

 

Like this Article? Share it!

Leave A Response