venerdì, novembre 24, 2017
TIciVINO

VENDEMMIA 2012 – presentazione dei vini dell’annata 2012

Il primo settembre 2014 presso il Palazzo dei congressi di Lugano si è svolta la presentazione dei vini dell’annata 2012. Ho partecipato e ho posto le seguenti domande ai 10 produttori che ho visitato: la prima domanda: come e’ stata l’annata 2012? La risposta e’ stata comune a tutti: L’annata si puo’ considerare molto buona, il veloce accumulo zuccherino durante l’estate ha prodotto grappoli grandi e ricchi, i mosti sono profumati con un eccellente colorazione, ponendosi allo stesso livello dell’annata 2006. La seconda domanda: Cosa e’ cambiato rispetto l’annata 2011? medesima e’ la risposta: l’ottima vendemmia ha prodotto vini piu’ facili, eleganti, puliti, gia’ pronti alla beva. Poi ho anche assaggiato i vini, di ottimo livello, con lunghi affinamenti in barriques, vini che generalmente catturano sempre l’attenzione del pubblico per bontà e prestigio. In quest’occasione questi vini sono presentati ‘in primeur’, alcuni solo da pochi giorni in bottiglia e altri quasi ‘campioni da botte’ … Mi sono piaciuti molto. Al naso sono caldi e pungenti, il loro carattere fruttato e profumato e’ pulito. Rispecchiano un preciso canone del gusto comune, che vuole vini morbidi, fruttati, pronti. Quello che ho notato mancare (in alcuni casi), forse, se si puo’ dire, sono ”le spalle larghe”, cioè il carattere, il nerbo, la struttura importante, e a volte l’accettazione di quel piccolo difetto che crea personalita’. Ma naturalmente l’eccezione c’e!

Oriana Crespi

merlot 2012 064

I vini che ho assaggiato:

merlot 2012 045

merlot 2012 051

merlot 2012 056

merlot 2012 070

merlot 2012 090

merlot 2012 089

merlot 2012 096

merlot 2012 049

merlot 2012 055

merlot 2012 097

merlot 2012 063

merlot 2012 unnamed

merlot 2012 b unnamed

Like this Article? Share it!

Leave A Response