mercoledì, dicembre 12, 2018
TIciVINO

LO STREGATO

LO STREGATO  

  • annata 2010 e 2011
  • Ticino doc
  • uve: Merlot 100%
  • provenienza delle uve: metà delle uve provengono dalla vigna di 1/2 ha nel Luganese e metà delle uve provengono dalla vigna di un altro 1/2 ettaro in Mesolcina.
  • affinamento per 12 mesi in diversi tipi di barrique di diversi passaggi
  • 1ma annata di produzione: 2010
  • dall’annata 2012
  • Ticino doc
  • uve: Merlot 100%
  • le uve provengono soltanto dalla vigna a Canobbio nel Luganese
  • affinamento per 12 mesi in barriques in parte nuove e in parte di 2° passaggio
  • produzione annua: circa 1’500 bottiglie
  • produttore: Cantine di MORCOTE – Adrien Stevens – qui  

alt

 

alt

 

annata 2011

degustazione del 2 settembre 2013

  • il vino è molto fruttato insieme con note di cacao e cioccolato
  • ha un carattere abbastanza moderno
  • è molto succoso
  • al palato sento una nota citrica importante

 

maggio 2014miniverticale:

annata 2012

  • al naso si presenta ricco di sentori fruttati, erbe aromatiche e molta speziatura. Molto fine. 
  • al palato si esprime con molta freschezza e sapidità. Morbido, sebbene abbia qualche lieve rugosità data da un tannino presente, che in fondo caratterizza e personalizza il vino. Molta piacevolezza. Persistente con un finale che porta alla dolcezza e all’aromaticità.
  • di sicuro l’annata più fine e più piacevole assaggiata

annata 2011

  • al naso si ha la sensazione di più tipicità con sentori erbacei più evidenti e pronunciati
  • al palato ancora molta freschezza, un tannino un po’ rugoso, che sembra portare meno finezza rispetto all’annata 2012 appena assaggiata. Persistenza con un finale con note di fieno e erbe aromatiche. leggera piccantezza.

annata 2010

  • note di frutta che ricordano la composta di fragole. Leggera nota vegetale. Leggera speziatura
  • al palato trovo molta freschezza e sapidità. Leggera piccantezza. Sul finale c’è molta dolcezza, piacevole, e ritorna il gusto di composta di fragole e purea di ciliegie.

annata 2013 (assaggio dalla botte)

  • un veloce assaggio dello Stregato 2013, da due mesi in barrique. Con questa annata Adrien ha voluto sperimentare la vinificazione con lieviti indigeni. Lunga macerazione in botte con le bucce per più di un mese. 
  • Interessante. Notevole è l’aspetto di aromaticità già importante.

alt

alt

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave A Response

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di parti terzi per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico generato maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi