domenica, novembre 19, 2017
TIciVINO

TAMBORINI VINI – Lamone

L’azienda viene fondata nel 1944 da Carlo Tamborini e dal 1968 è diretta dal figlio Claudio. Attualmnte possiede circa 23 ettari vitati. I vigneti si trovano a Comano (Vigneto ai Brughi); a Lamone; a Gudo; a Neggio (tenuta San Domenico); a CastelRotto, Malcantone e fino al 2008 ha gestito il vigneto della tenuta Castello di Morcote.

Vitigni allevati: merlot, cabernet sauvignon, gamaret, chardonnay, sauvignon blanc, marsanne. Le vigne sono condotte seguendo il concetto di produzione integrata.

Vini Rossi:

  • SanZeno
  • Comano
  • VignaVecchia
  • SanZeno Costamagna
  • Vallombrosa
  • Castelrotto
  • Castello di Morcote
  • Quattromani
  • Terre di Gudo rosso
  • Ludiano
  • San Domenico
  • Porza
  • Runchet rosso
  • PoggioSolivo ViTi
  • Terrenobili
  • Terrenobili Riserva
  • Arcangelo
  • Arcangelo Gamaret
  • Riserva Giovanni Lucchini ViTi
  • Fondazione Madagascar
  • Tre Talenti

Vini bianchi:

  • SanZeno Mosaico
  • Vallombrosa bianco
  • Terre di Gudo bianco
  • Runchet bianco
  • Arcangelo bianco

Vini rosati:

  • Vallombrosa Spumante Brut Rosè
  • Vallombrosa rosato
  • Runchet rosato

Vini dolci:

  • la vita è bella

alt

Claudio Tamborini (a destra) mentra degusta il suo MOSAICO

alt

Tenuta Terre di Gudo: L’azienda viticola Terre di Gudo è situata nel comune di Gudo, nei pressi di Bellinzona, in una zona particolarmente votata alla viticoltura. Essa è composta da diverse parcelle per oltre 7 ha di superficie (proprietà Claudio Tamborini e Giuseppe Antognini) coltivate a Merlot e Carminoir. Vi si producono un vino bianco ed un rosso con il marchio “Terre di Gudo”

Ludiano: Nel comune di Ludiano, nella bassa Valle di Blenio, durante il ritiro dei ghiacciai circa 10’000 anni fa, un’enorme frana rocciosa precipitata a valle deviava il percorso del fiume Brenno.  Nel tempo il corso d’acqua riuscì a crearsi un nuovo percorso lasciando scoperti gli accumuli oggi chiamati “Le Ganne di Ludiano”. Le stesse fanno parte integrante degli attuali vigneti che vantano una storia viticola fin dal 17esimo secolo.

Tenuta SanZeno: La Tenuta San Zeno si trova nel Comune di Lamone, 5 km a nord di Lugano. Si compone di 5 – 6 ha di vigneti intensivi coltivati a  Merlot, Chardonnay e Sauvignon bianco, unitamente ad una struttura abitativa con cantine. Un’apposita parcella è dedicata alla produzione del Cru “Costamagna”, la cui resa al m2 è molto limitata e viene prodotto solo nelle migliori annate.alt

Nella collina rivolta ad est sono piantati Chardonnay e Sauvignon Blanc per la produzione del bianco “Mosaico”. Poco distante dalla Tenuta si trovano pure il vigneto del “Comano”, 1,5 ha nel Comune di Comano e la parcella per la produzione del “Vignavecchia”.

Vigneti Vignavecchia: Situati nel Sottoceneri, oltre al privilegio della posizione, questi vigneti di collina sono costituiti da vecchi ceppi di Merlot di oltre 40 anni di età. Queste viti producono una minima quantità d’uva, la cui qualità è nettamente superiore alla media.

Comano Vigneto ai Brughi: Il vigneto ai Brughi è un appezzamento collinare di ca. mq. 15’000 a terrazze, esposto a Sud ed a Sud-Ovest, situato nel Comune di Comano ai confini con il Comune di Cureglia a ca. 400 m. s/m. Per la vinificazione di queste uve è stato scelto il metodo “bordolese”, ossia un lungo intinamento e la stagionatura (12-18 mesi) in “barriques” che conferiscono al vino, dopo qualche anno di affinamento in bottiglia, un sapore ed un’armonia straordinari ed inconfondibili.  La produzione si aggira mediamente a 500 gr per mq

Tenuta S.Rocco: Il vigneto della Tenuta San Rocco, nel Comune di Porza, si trova su una magnifica terrazza rivolta a Sud Est, sopra Lugano, da dove si possono ammirare dall’alto la città e il golfo. Una resa per ettaro bassa e caratteristiche pedoclimatiche particolarmente favorevoli.

altTenuta Tamborini Castelrotto: Alla Tenuta Tamborini Castelrotto si coltiva la vite da cent’anni. Infatti essa è considerata l’azienda storica per eccellenza e la culla del Merlot in Ticino. Fondata da Giovanni Rossi nel 1908 l’azienda conta 10 ha di superficie totale e più di 5 dedicati a vigneto. All’interno vi sono diversi immobili agricoli ed un agriturismo B&B con 7 camere, 2 mini appartamenti ed un rustico situato in mezzo al vigneto, denominato “Il Silenzio”. Si producono a marchio Vallombrosa® diversi vini rossi, bianchi e rosati, spumanti, grappe, miele e mais per polenta che si possono degustare nella sala camino ed acquistare nel negozio aperto al pubblico dal martedì alla domenica negli orari 9.00/12.00 e 16.00/18.00.  alt

Tenuta S.Domenico: La Tenuta San Domenico si situa nel comune di Neggio, nel basso Malcantone. Tre ettari di vigneto distesi su un grande balcone rivolto a sud, sulle sponde del lago di Lugano a 350 m.s/m. Di proprietà di una fondazione religiosa, è gestita sin dal 1946 dalle suore dominicane che da molti anni sono dedite all’insegnamento, all’ospitalità, alla viticultura e alla produzione di un grande vino rosso Merlot. In questi luoghi pieni di storia trovano spazio il convento delle religiose e la chiesetta di San Domenico al quale è stato dedicato questo rosso di razza.

Tenuta Castello di Morcote: La “rinascita” del vigneto Castello di Morcote è da ascrivere all’intraprendenza di Claudio Tamborini e della Famiglia Gianini-Porzio, proprietaria del Castello. La messa a dimora delle barbatelle è terminata nel 1989.  In totale sono state piantate oltre 20’000 ceppi di vite su una superficie di ca. 70’000 m2. La produzione è di ca. 35’000 bottiglie di un eccellente vino rosso. Il vino Castello di Morcote viene prodotto da Claudio Tamborini fino alla vendemmia 2008. Dall’anno successivo la famiglia Gianini rientra in possesso della proprietà e inizia a produrre il vino sotto l’egida professionale di Michele Conceprio. Link articolo Tenuta Castello di Morcote – qui

 

SANZENO MOSAICO BIANCO

  • Ticino doc
  • Uve: Chardonnay e Sauvignon Blanc
  • Fermentazione e affinamento in barriques francesi per 12 mesi
  • scheda di degustazione – qui

 alt

SAN ZENO RISERVA

  • Ticino doc
  • Uve: merlot 100%
  • Il vino prende il nome della collina che sovrasta il comune di Lamone e le uve provengono dai viticoltori del distretto di Lugano
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox
  • Micro-ossigenazione
  • scheda degustazione – qui

san zeno riserva, tamborini

SANZENO COSTAMAGNA

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • vigneto di 5 ha in località: Lamone
  • età del vigneto: impianto del 1975/1980
  • resa: 400 gr x mq
  • breve appassimento delle uve
  • macerazione sulle bucce per oltre 20 giorni
  • affinamento in barriques nuove per 22 mesi
  • note di degustazione: qui

alt

COMANO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • vigneto di circa 1,5 ha denominato ‘ai Brughi’ nel comune di Comano
  • resa: 400 gr x mq
  • macerazione sulle bucce per oltre 20 giorni
  • affinamento in barriques nuove per 12-18 mesi

alt

VIGNAVECCHIA

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • ceppi vecchi di oltre 40 anni
  • resa: molto bassa
  • affinamento in barriques
  • scheda di degustazione – qui

alt

VALLOMBROSA BIANCO

  • Ticino DOC
  • uve: Chardonnay e Merlot
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

alt

VALLOMBROSA ROSATO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

VALLOMBROSA SPUMANTE BRUT ROSÈ

  • Ticino DOC
  • uve: Pinot Nero 100%
  • metodo Charmat

VALLOMBROSA ROSSO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox
  • scheda di degustazione – qui

alt

CASTELROTTO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • le uve provengono dalla Tenuta Tamborini a Castelrotto nel Malcantone
  • affinamento: in barriques

alt alt

CASTELLO DI MORCOTE

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • vigneto a Morcote
  • resa: 400 gr x mq
  • macerazione sulle bucce per oltre 20 giorni
  • affinamento in barriques nuove per 12 mesi
  • questo vino è stato prodotto da Tamborini fino all’annata 2008
  • con l’annata 2009 – qui
  • scheda degustazione – qui

alt

QUATTROMANI

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • affinamento in barriques nuove per 12 mesi
  • il vino nasce dall’amicizia di 4 produttori del Ticino: Claudio Tamborini, Angelo Delea, Feliciano Gialdi e Guido Brivio
  • ognuno di loro produce una parte del vino, una selezione importante, buona, che rispecchia l’annata e la propria vigna, quella del Sottoceneri e quella del Sopraceneri
  • il QuattrMani è dunque una cuvée costituita dall’assemblaggio di 4 Merlot
  • produzione annua: circa 15’000 bottiglie e 800 magnum

alt

TERRE DI GUDO BIANCO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot vinificato in bianco
  • vigneti in località: Gudo
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

TERRE DI GUDO ROSSO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot 81%, Cabernet Franc 10%, Carminoir 7%, Diolinoir 2%
  • vigneti in località: Gudo
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

alt

LUDIANO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • vigneti in località: Ludiano
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

SAN DOMENICO

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • Tenuta San Domenico, comune di Neggio, Malcantone
  • Vinificazione e affinamento: in tini di acciaio inox

RUNCHET

  • Ticino DOC
  • uve: Merlot
  • vinificazione: acciaio

Vendemmia 2010 a Castelrotto:

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

alt

pranzo all’aperto presso la Tenuta a Castelrotto, dove è anche possibile soggiornare e acquistare i suoi vini.

Via Serta 186814 
LAMONETel  
++41 91 935 75 45
www.tamborini-vini.ch

 

Like this Article? Share it!

Leave A Response