venerdì, novembre 24, 2017
TIciVINO

Vittoria 2014

Vittoria è un vino rosso, Ticino doc riserva, prodotto per la prima volta nel 2014 dalla Tenuta Luigina di Stabio. Nasce dall’assemblaggio di Merlot e Cabernet Sauvignon, nella percentuale, rispettivamente, del 60% e del 40%, e viene imbottigliato dopo 16 mesi di affinamento in barrique. Le uve sono tutte allevate nel comune di Vacallo. Ne sono state prodotte pochissime bottiglie, circa 1’000, l’equivalente di tre barriques. L’annata vitivinicola nel 2014 è stata molto difficile, umida, piovosa e con la presenza di insetti dannosi. I viticoltori hanno operato un meticoloso lavoro di selezione dei grappoli e finanche degli acini per ottenere una quantità, benchè minima, di uva che rispecchiasse in ogni caso un livello qualitativo buono. Alcuni ci sono riusciti e hanno prodotto vini importanti e di alto livello. Lo assaggio, finalmente. Il vino regala subito note di lamponi, ciliegie, more, erbe officinali, rosmarino, salvia, cacao. I profumi sono netti e puliti, piacevoli e invitanti. Al primo sorso si ha una bella sensazione di freschezza con una leggera succosità. Non c’è la percezione di grande ricchezza e opulenza, si va dunque nella direzione della finezza. Un vino più sottile, più gentile, più elegante. Persistente. Equilibrato con un tannino non invadente. Un vino buono, gioioso, quasi croccante di freschezza e piacevolezza. Pochi sentori legati al legno e tanti profumi di frutta fresca rossa, con lievi note erbacee. Una bella interpretazione, da riassaggiare ancora!

Prosit,

Vittoria Fagetti

2 ottobre 2016

Like this Article? Share it!

Leave A Response