domenica, Settembre 27, 2020
TIciVINO

RAPPORTO VENDEMMIA 2004

L’annata è cominciata con un inverno mite e molto secco, con temperature mensili leggermente superiori alla media. Il germogliamento della vite è cominciato all’inizio di aprile, regolarmente. Il mese è stato caratterizzato da grandi sbalzi di temperature: giornate con forti precipitazioni e abbassamento della temperatura e giornate favoniche con temperature quasi estive. L’acqua ha contribuito ad una crescita rigogliosa della vite.

La fioritura nelle zone precoci è iniziata all’inizio di giugno. Nello stesso mese si è verificata una situazione di stress idrico.

Il mese di luglio è stato variabile: a Nord con cospicue precipitazioni e a Sud con la siccità. Grandinate sparse tra il 7 e l’8 luglio.

Ad agosto ci sono stati 16 giorni continui di pioggia che hanno causato un ritardo di maturazione.

Settembre molto soleggiato ha salvato la maturazione e la produzione.

Rispetto al 2003 la vendemmia è iniziata 3 settimane più tardi, rientrando in parametri più normali. Nelle zone più precoci le prime uve sono state raccolte intorno al 20 settembre e il grosso del raccolto è stato effettuato durante i primi giorni di ottobre.

Le uve nella maggior parte dei casi sono state raccolte in ottimo stato sanitario e asciutte.

I quantitativi di uva Merlot consegnati (65’288 q) superano del 21% le consegne dello scorso anno e sono superiori del 25% rispetto alla media decennale.

Contrariamente a quanto temuto a fine agosto, il bello di settembre ha permesso di ottenere una buona gradazione media. Gradazione chiaramente inferiore all’annata record del 2003 ma pur sempre superiore alla media degli ultimi 10 anni.

 

fonte: DFE – qui

 

 

 

 

 

 

 

 

 

….

Leave A Response

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di parti terzi per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico generato maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi